Perché visitare Spalato con i bambini? La zona di Bacvice

Perché visitare Spalato con i bambini? La zona di Bacvice

Spalato è adatta ad essere visitata con i bambini? Assolutamente sì. In particolare la zona di Bacvice è l’ideale per coniugare le possibilità di visita alla città, le necessità dei più piccoli e la tranquillità notturna. Qui troverete alcuni consigli su come visitare al meglio la città di Spalato con i bambini.

Bavcice
La parte migliore della famiglia a Bacvice

Bacvice (o, più correttamente, Bačvice) è la spiaggia più vicina al centro di Spalato (il Palazzo di Diocleziano) ed è ogni giorno meta di famiglie con bambini che si divertono a giocare nella sabbia e nell’acqua bassa. La spiaggia è attrezzata con docce, mentre sulla parte sabbiosa non ci sono ombrelloni o sdraio, presenti invece sulla piattaforma. Ma l’ombra non è un problema perché subito dietro alla spiaggia ci sono gli alberi che forniscono ristoro e molti locali che aiutano a superare le ore più calde della giornata.

In realtà Bacvice è solo la prima di una serie di spiagge: proseguendo verso est si trovano anche Ovcice e Firule, tutte facilmente raggiungibili con una passeggiata.

Dove dormire a Spalato con i bambini: la zona di Bacvice

Fatti due conti, la zona di Bacvice è probabilmente la zona migliore di Spalato dove dormire con i bambini: è vicino al centro (una passeggiata di 5 minuti porta dentro al Palazzo di Diocleziano) e si è a due passi dalla spiaggia. Inoltre, proprio dietro alla spiaggia c’è un parco giochi: non enorme ma sicuramente i bambini saranno in grado di divertirsi. Di notte la zona è tranquilla e quindi il sonno non è disturbato.

In più, per chi viaggia in macchina, è a un passo dal porto e a poca distanza dalle arterie stradali principali: in questo modo è facilmente raggiungibile praticamente con qualsiasi mezzo e al contempo permette di utilizzare Spalato come base per visitare i dintorni.

Dove mangiare a Spalato con i bambini: la zona di Bacvice

La zona a est rispetto alla spiaggia di Bacvice è piena di ristorantini, locali e pizzerie, uno di seguito all’altro con affaccio sul mare. Sono quindi ottimi posti dove consumare un pranzo veloce o fare un aperitivo. A noi hanno servito un ottimo mojito in quantità ‘caraffa’ che abbiamo faticato a finire.

Visitare Spalato con i bambini: il centro storico

Il lungomare di Spalato è sicuramente il luogo migliore della città dove portare i piccoli turisti, prima di farli immergere nella storia del Palazzo di Diocleziano. Il lungomare, sebbene affollato di persone e bancarelle è un luogo stupendo e adattissimo ai più piccoli che sicuramente saranno tentati dai souvenir, dai gelati e dalle diverse attrazioni mondane.

La parte medievale e romana della città ha naturalmente vie più strette che non permettono certo di giocare o correre, ma sono comunque perfettamente lastricate e non presentano quindi particolari pericoli.

I consigli per i bambini – di Arianna

Spalato è una città adattissima ai bambini che la possono visitare in tranquillità e sicurezza. Il centro storico e il lungomare sono zone pedonali e quindi molto sicure.
La spiaggia di Bavcice è bellissima: sabbiosa, con l’acqua che scende piano e con un parco giochi vicinissimo. Inoltre i locali nei pressi della spiaggia permettono di restare tutto il giorno al mare, senza dover tornare in appartamento e quindi si può giocare dal mattino alla sera.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.